Usare Bash in modalitÓ "vi"

Tutti gli utenti Linux/unix conoscono ( o dovrebbero conoscere ) l'editor di testo pi¨ usato nel mondo Unix, VI.
Quando si utilizza la shell Bash (ma anche altre come la Korn), si pu˛ modificare il tipo di interazione con la linea di comando facendo si che quest'ultima 'comprenda' i comandi classici di VI.
Questo Ŕ molto utile quando le frecce per lo spostamento non funzionano (ad esempio per terminali/server vecchi)  e occorre richiamare e modificare i comandi dall'history.

Per fare questo Ŕ necessario avviare la shell con l'opzione "-o vi"
#> bash -o vi
oppure una volta nella shell, digitare "set -o vi" :
#> set -o vi

Questo consente ad esempio di usare i comandi VI quali :
$ : vai alla fine della riga
0 : vai all'inizio della riga
r : sostituisci 1 carattere
cw : sostituisci 1 parola
c$ : sostituisci dal cursore al fine riga
. : ripeti ultimo comando

Privacy Policy