Usare i Font di Windows su Linux con Fontconfig

Fontconfig il nuovo font subsystem utilizzato da XFree86 per gestire in maniera pi semplice i caratteri sotto Linux. Grazie ad esso possibile utilizzare i font Windows in Linux in pochi passi.

Il processo per aggiungiere i font a Fontconfig e renderli quindi disponibili al sistema consta di soli due passi:
- E' necessario copiare i nuovi font nella directory /usr/share/fonts/local/ (in caso si voglia aggiungere dei font solo ad un determinato utente si devono copiare nella cartella nascosta .fonts/ nella rispettiva home directory;
- Successivamente da una shell si deve lanciare il comando fc-cache indicando come parametro la directory in cui risiedono i font (Es. fc-cache /usr/share/fonts/local/);

Al momento alcuni software, come per esempio OpenOffice.Org e AbiWord non sono ancora progettati per utilizzare Fontconfig e necessitano di procedure personalizzate per utilizzare i font di sistema.

Privacy Policy