Domotica: I moduli X10

La comunicazione attraverso la linea elettrica basata sul protocollo x10, necessita, di base, di moduli ricevitori/ attuatori  e moduli trasmettitori e controller.

I MODULI X10 DISPONIBILI SUL MERCATO

AM12: Modulo di controllo  per elettrodomestici
E' un modulo ricevitore che funziona come  un interruttore - relè controllato da remoto; supporta un carico massimo di 500W.
E' possibile  gestire il carico connesso al modulo anche localmente, per poterlo gestire  da remoto è necessario che venga mantenuto l'interruttore locale in posizione ON.
Risponde ai comandi standard x10 "on", "off", "all unit off", inviato da un controller sullo stesso House Code (parte alfabetica dell'indirizzo.)
Non necessita di nessuna installazione, bisogna settare l'indirizzo desiderato attraverso le rotelline sul modulo.
Prezzo approssimativo: Disponibili online da 25 a 44 .

AM12W: Modulo di controllo per elettrodomestici con controllo filare
E' un modulo ricevitore che funziona come un interruttore-relè controllato da remoto.
E' un modulo di dimensioni molto ridotte per la gestione dell'accensione o spegnimento di lampade ed elettrodomestici  che può essere inserito in pareti e controsoffitti, così da non interferire nell'estetica della casa.
Con questo modulo si sostituisce la presa di alimentazione del modulo per elettrodomestici "esterno" con fili di alimentazione così da avere un collegamento diretto coi dispositivi.
Per l'installazione è richiesto l'intervento di un esperto.
Prezzo approssimativo: Disponibili online da 33 a 50 .

LM15: Modulo portalampada
E' un modulo di controllo per lampadine ad incandescenza dimensioni molto piccole:45 x 45 x 95 mm.
Viene inserito nell'alloggiamento del portalampada,e dopo aver avvitato la lampadina  e premuto l'interruttore di accensione viene inviato il codice di identificazione da un controller x10 entro 30 secondi.
Al terzo invio del codice, la lampadina si accende a dimostrare l'avvenuta memorizzazione del codice.
Il codice viene mantenuto anche in caso di blackout.
Prezzo approssimativo:  Disponibili online da 20 a 43 .

LM12: Modulo per lampade
Modulo ricevevitore di controllo per lampade con carico sino a 300W, ha la funzione di variatore di luminosità  remoto.
Supporta lampade incandescenti di potenza tra 40W e 300W.
La lampada può essere controllata  anche localmente, ma la funzione di dimmerizzazione avviene solo attraverso il controllo remoto. Per controllare la lampada da remoto è necessario lasciare il suo interruttore locale in posizione ON.
Non necessita di installazione particolare; viene assegnato il codice di identificazione utilizzando le rotelline sul modulo.
Risponde ai comandi standard x10 "on", "off", "bright", "dim" e "all light on", "all units off" inviati da un controller x10 con lo stesso house code.
Prezzo approssimativo: Disponibili online da 25 a 44 .

LM12W: Modulo di controllo per lampada con collegamento filare
Modulo ricevente di controllo per lampade con carico sino a 300W, ha la funzione di variatore di luminosità  remoto.
Grazie alle sue piccole dimensioni è possibile installarlo ovunque (pareti, controffitti,..), in modo totalmente invisibile.
Con questo modulo si sostituisce la presa di alimentazione del modulo per lampade "esterno" con fili di alimentazione così da avere un collegamento diretto coi dispositivi.
Per l'installazione è richiesto l'intervento di un esperto.
Prezzo approssimativo: Disponibili online da 33 a 42,50 .

TM13: Modulo ricetrasmettitore
E' il modulo ricevitore centrale che viene utilizzato per la comunicazione con telecomandi remoti, interruttori e telecomandi senza fili.
Il ricetrasmettitore converte i segnali RF e li invia alla rete elettrica per controllare i moduli x10.
Per installarlo basta collegarlo alla presa di corrente e impostare l'house code desiderato.
Se viene utilizzata anche un interfaccia universale per pc (CM11), questo modulo    ha la funzione di gateway radio frequency, ossia riceve i segnali provenienti da un trasmettitore RF x10 e li trasmette attraverso la rete elettrica così da poter raggiungere l'interfaccia CM11, permettendo di attivare comandi macro attraverso controlli remoti.
Prezzo approssimativo: Disponibile online da 37 a  50 .

UM72O6: Modulo universale
Questo modulo controlla qualsiasi dispositivo x10 come automatismi per tendaggi, apri-porta, apri-finestra, sistemi per irrigazione, apri-chiudi garage, sicurezza e altri dispositivi che operano a bassa tensione.
Prezzo approssimativo: Disponibile online da 50 a 55 .

FM10: Filtro x10
Questo modulo filtra gli elettrodomestici che provocano disturbi sulla rete.
E' necessario quando ci sono degli elettrodomestici (come vecchie stampanti, monitor, tv, ..)  che generano disturbi che impediscono il corretto funzionamento dei componenti x10.
Il filtro va inserito tra l'elettrodomestico e la presa di corrente.
Blocca anche i segnali x10, così da isolare un gruppo di apparati, con carico complessivo inferiore a 16A, su una presa multipla.
Prezzo approssimativo: Disponibile online da 50 a 65 .

CONTROLLER X10

Interfaccia CM11
L'interfaccia CM11 è un'interfaccia universale  bidirezionale, ossia capace di trasmettere e ricevere segnali x10 sulla linea elettrica;  programmabile attraverso pc, viene utilizzata per il controllo  degli apparati x10.
Viene inserita tra la presa di corrente e l'alimentazione del pc, si collega la spina di alimentazione del pc alla presa di corrente sull'interfaccia e attraverso un connettore rj11 viene  collegata la CM11 alla porta seriale.
E' disponibile anche per la connessione con cavo USB, magari più adatta ai notebook.
Con la CM11 è possibile gestire eventi schedulati,  temporizzati secondo range di date particolari o momenti della giornata; ed eventi macro, ossia gruppi di comandi che si attivano con un solo tasto, sarà ad esempio possibile  accendere le luci di più stanze contemporaneamente e far in modo magari, che dopo un tot di tempo si spengano alcune luci, o si abbassi la luminosità di altre...tutto con la sola pressione di un tasto.
Quando l'interfaccia è stata programmata secondo le esigenze e dunque non necessita più del collegamento al pc, è possibile alimentare la sua memoria con due mini-stilo; questo permette il corretto svolgimento delle operazioni anche in caso di blackout, visto che gli eventi macro vengono memorizzati in EEPROM.
Per il controllo degli apparati x10 con questa interfaccia è necessario un software di programmazione che gestisca l'impostazione di eventi schedulati e macro, i software compatibili per un  sistema Linux sono: Heyu, X10d, ECS, HomeDaemon, x10bot, Xtend.
Prezzo approssimativo: Disponibile online da 85 a 92

Privacy Policy